24 Maggio 2022

5 consigli per scegliere il sistema di trasporto giusto per la tua azienda

Un sistema di trasporto è un sistema di trasporto automatizzato utilizzato per spostare merci, bagagli, container, pallet, prodotti e altri materiali. Il carico da trasportare può essere caricato in qualsiasi punto sul mezzo di trasporto del sistema di trasporto. I nastri trasportatori sono spesso utilizzati per la movimentazione di carichi pesanti che non sono pratici da movimentare manualmente. I sistemi di trasporto sono ampiamente utilizzati negli stabilimenti di produzione, magazzini, porti marittimi, aeroporti, ristoranti, negozi al dettaglio e molte altre strutture. La progettazione di un sistema di trasporto dipenderà da fattori quali affidabilità, spazio disponibile, costi di manodopera ed efficienza. 

Poiché i trasportatori sono considerati il ​​sistema nervoso centrale per le operazioni che ricevono, manipolano, immagazzinano, distribuiscono, fabbricano o spediscono prodotti . Poiché i sistemi di trasporto vengono utilizzati in una gamma sempre più ampia di applicazioni, la scelta del sistema di trasporto giusto può essere difficile per i responsabili del magazzino e altre parti interessate a causa dei diversi tipi di trasportatori e delle centinaia di possibili configurazioni tra cui scegliere. Questo articolo di Fluent Conveyors – Le migliori soluzioni di trasporto personalizzate esaminerà alcuni dei fattori associati alla scelta di un nuovo sistema o all’aggiornamento di uno esistente, prendendo in considerazione i problemi di qualità che dovrebbero essere considerati prima di selezionare la soluzione di trasporto finale.

Sistema di trasporto sicuro dal punto di vista operativo

Con il progresso della tecnologia e dei diversi settori, vediamo molti nuovi cambiamenti nel metodo impiegato per rendere più fluido ed efficiente il lavoro. Le persone ora preferiscono l’uso di sistemi di trasporto e nastri trasportatori per il loro lavoro efficace ed efficiente. Ma ci sono alcuni punti critici da considerare prima dell’installazione di un tale sistema di trasporto.

I sistemi di trasporto e i nastri devono essere montati e sottoposti a manutenzione da professionisti per garantire che vengano utilizzati in sicurezza. Ogni produttore deve essere consapevole della sicurezza operativa, del servizio di qualità e della durata del proprio prodotto. Per le tue esigenze di trasporto, è importante lavorare solo con un fornitore affidabile di trasportatori. Visita questo ben noto e affidabile sito Web di trasportatori di marchi globali . Per assicurarsi che i prodotti non siano in qualsiasi momento sottoutilizzati, è essenziale che vengano presi provvedimenti concreti in questa direzione. Costruire una grande reputazione per questo garantirà una buona promozione commerciale a lungo termine.

Il tuo sistema di trasporto dovrebbe essere efficiente dal punto di vista energetico

L’efficienza energetica è un must per qualsiasi azienda. I costi energetici continuano a crescere e le aziende non consumano più quantità illimitate di energia senza considerare l’impatto sul loro flusso di cassa. Con l’aumento della pressione, devi verificare che il tuo sistema di trasporto sia efficiente dal punto di vista energetico e ti costi meno dei sistemi tradizionali.

I sistemi di trasporto, se progettati e installati in modo errato, possono essere un monopolio di energia. Un sistema di trasporto efficiente dal punto di vista energetico utilizza il 90% in meno di elettricità rispetto a un sistema inefficiente. Un sistema inefficiente renderà anche più difficile per i magazzinieri posizionare con cura i prodotti sul nastro, perché sarà costantemente in movimento. Secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, le installazioni con sistemi di trasporto inefficienti possono sprecare fino al 30% dei costi totali dell’elettricità solo sui nastri trasportatori.

Parti e componenti affidabili (progettati per durare)

I tre fattori più importanti in un sistema di trasporto sono il nastro, le ventole e il controller. Il nastro è la parte che sposta il materiale da un punto all’altro. La cintura può essere realizzata in gomma rinforzata o plastica. La quantità di rinforzo nella cintura determinerà per quanto tempo può funzionare e se è in grado di sopportare i carichi che deve trasportare. Ad esempio, un nastro trasportatore che trasporta carichi pesanti su una pendenza avrà bisogno di cinghie rinforzate che siano più resistenti di quelle utilizzate nei carichi leggeri. Come sapete, i ventilatori sono responsabili della spinta del materiale sul nastro attraverso un tamburo ermetico dove vengono smistati utilizzando oggetti come i vagli a tamburo. Questo processo dipende dalla velocità di aspirazione di questi ventilatori e dalla loro capacità di contenere i materiali.

Il tuo sistema di trasporto dovrebbe essere adattabile alle mutevoli esigenze

Quando guardi come impostare e progettare un nuovo sistema di trasporto, la prima cosa che devi chiederti è perché ne stai configurando uno. Il motivo principale alla base di un sistema di trasporto è quello di ottenere prodotti da “A” a “B”. Il tuo sistema dovrebbe farlo. La prossima domanda dovrebbe essere cosa succede quando cambia “B”? Potresti ricevere un ordine urgente e dover inserire più prodotti sulla tua linea più velocemente: cosa accadrà?

In termini di layout del sistema di trasporto, è importante notare che il sistema di trasporto dovrebbe essere adattabile al cambiamento. Se le aziende all’interno di un edificio iniziano a crescere o un nuovo inquilino si trasferisce, un sistema di trasporto dovrebbe fornire lo spazio e la flessibilità per espandersi in base alle mutevoli esigenze. Ciò garantisce che mentre un’azienda si espande, anche le aziende circostanti possano sostenere la crescita. Tutto ciò riduce i problemi di colli di bottiglia e di esaurimento durante la crescita di un’azienda.

Il tuo sistema di trasporto dovrebbe essere conveniente (in termini di TCO o costo totale di proprietà).

I sistemi di trasporto non sono economici. Per questo motivo, alcune aziende potrebbero mettere in dubbio il valore dell’acquisto, dell’installazione e della manutenzione di apparecchiature mobili così sofisticate. Il costo dei moderni sistemi di trasporto di magazzino con trasferimento automatizzato dipende dalla tecnologia, dalla funzionalità richiesta, dal numero di singole unità richieste per la tua operazione e dalla necessità o meno di personalizzazione. Il costo di acquisto varia in genere tra $ 10.000 e $ 100.000 per unità con la maggior parte delle installazioni comprese più unità per una singola struttura. l’installazione varia da $ 4.000 a più di $ 120.000 a seconda delle dimensioni della struttura. Costi di configurazione stimati intorno all’uno per cento dei costi hardware per unità, il che significa che tre unità che costano $ 300.000 attiveranno ulteriori $ 3.000 di costi di configurazione.

I sistemi di trasporto sono altamente personalizzati e possono presentare numerose configurazioni. Ma una buona regola pratica è determinare il costo totale di proprietà (TCO). Il costo per pezzo consegnato o la produttività saranno diversi per ciascuna operazione in base a fattori quali le dimensioni della struttura, il numero di camion per le consegne in entrata e in uscita ogni giorno e se l’operazione di magazzino è in crescita.

Porta via

Non esistono due magazzini esattamente uguali, quindi non può mai esserci un sistema di trasporto ideale per tutte le situazioni. Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali che possono essere seguite per ridurre al minimo i costi e massimizzare la produttività complessiva della struttura. Scegliere il sistema di trasporto giusto è come trovare il lavoro migliore per il proprio dipendente. Ogni sistema ha determinati punti di forza e di debolezza, che possono essere utilizzati per massimizzare la produttività, la sicurezza e l’output. Per determinare il fornitore di nastri trasportatori ideale per il tuo magazzino, devi prima capire come funzionano i sistemi di trasporto, perché non ce ne sono due uguali.